Choose Your Layout Style

6 Predefined Color Schemes

Martedì, 21 Aprile 2020 18:28

Manca l'ultimo verdetto Featured

Written by
Rate this item
(0 votes)

le squadre finaliste

E’ tutto pronto ormai per il gran finale del “Quando gli scarpini erano neri”. Domani pomeriggio, in località Passiano di Cava de Tirreni, si svolgerà l’ultimo atto di questa splendida stagione di calcio amatoriale. Dopo la vittoria in campionato della Domenica Sprint, si assegna l’ultimo trofeo stagionale. Nel frattempo con un turno di anticipo c’è stato l’exploit della Bufera, che si è aggiudicata la coppa Aggregazione. Grande soddisfazione per la banda “Cortez”, che nel finale ha rivissuto i vecchi fasti e dopo un campionato in coda, ha messo le altre pretendenti alle spalle. Niente male.

 

In finale, come anticipato nelle settimane scorse, il San Martinium di patron Bisogno e Da Padre in Figlio dei Di Marino/Santoriello: voci incontrollate sussurrano di un probabile forfait del bomber e miglior giocatore del campionato Mario Santoriello tra i diavoli rossi.

In queste ore incrociamo le dita affinché il meteo sia dalla nostra parte, anche perché dopo la finale e poco prima delle premiazioni due momenti da non perdere:

-       il gruppo Trombonieri Monte Castello, la cui squadra ha partecipato al campionato, farà sfoggio dell’esibizione di suono-movimento del Casale fondato nel lontano 1975 da Francesco Lamberti, meglio noto ai cavesi come “Mast’u’ Ciccio”, scomparso da molti anni, ma nel cui segno il Casale continua ad operare;

-       esibizione del laboratorio di musica popolare della Cooperativa Sociale “La Fenice”.

Per l’occasione continuerà la vendita dei biglietti della lotteria ideata dalla stessa cooperativa: in palio un bellissimo lavoro artigianale realizzato dal loro laboratorio di restauro. L’estrazione del biglietto vincente avverrà al termine dell’esibizione musicale.

Tante partite, oltre 200 partecipanti, squadre formate da vecchie e nuove generazioni ed a questo aggiungiamo anche il gran lavoro effettuato dall’associazione Sogno Cavese, che ha reso questo campionato davvero entusiasmante, grazie alla costante presenza dei suoi associati in ogni gara.

Il calcio come pretesto per intrecciare nuove relazioni e riprendere quelle accantonate: è successo anche questo durante questo inverno. In cuor nostro sappiamo di avere gettato le basi per un qualcosa di importante, un qualcosa che ci auguriamo vada oltre il calcio, oltre lo sport.

Sarà il tempo, come sempre, a giudicare il nostro operato.

Read 48 times

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Breaking News:

Cava United
Rubriche
Il Calcio è della Gente
Modulistica

Share This

Follow Us

K2 Calendar
« August 2020 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31