Choose Your Layout Style

6 Predefined Color Schemes

LE ASSEMBLEE

Le assemblee sono ordinarie e straordinarie, e sono precedute, nei casi previsti dalla legge e dal presente statuto, da assemblee separate. L'assemblea ordinaria delibera, sull'approvazione del bilancio, sull'approvazione dei programmi dell'attività sociale con relativo bilancio di previsione, sull'approvazione dei regolamenti interni, sull'aumento gratuito del capitale sociale, sulla determinazione del sopraprezzo, e del contributo di funzionamento dei nuovi soci cooperatori, sulle domande di ammissione proposte dagli aspiranti soci, sulla nomina, revoca e sostituzione degli amministratori, sugli argomenti attinenti alla gestione della società sottoposti al suo esame dagli amministratori, sull'adesione ad un gruppo cooperativo paritetico, nonché a consorzi, federazioni di cooperative, società consortili, associazioni, sulle altre materie attribuite alla sua competenza dalla legge o dal presente statuto. L'assemblea straordinaria delibera sulle modificazioni dello statuto, sull'emissione di nuove azioni destinate ai soci finanziatori, ed il conseguente aumento del capitale sociale, sull'emissione di nuove azioni ordinarie nei casi di aumento a pagamento del capitale sociale, sullo scioglimento anticipato della cooperativa, sulla nomina, revoca e sostituzione dei liquidatori, sull'emissione di strumenti finanziari. Possono intervenire in assemblea tutti i soci cooperatori e finanziatori che siano iscritti nel libro dei soci. Il presidente dell'assemblea può consentire l'intervento in assemblea anche di soggetti estranei alla cooperativa. Nelle assemblee hanno diritto di voto i soci cooperatori e finanziatori che siano iscritti da almeno novanta giorni nel libro dei soci. Ciascun socio cooperatore ha un voto, qualunque sia il numero delle azioni dallo stesso possedute mente a ciascun socio finanziatore spetta un voto per ogni azione sottoscritta fino ad un massimo di dieci votiI soci finanziatori, nel complesso, non possono in ogni caso esprimere più di un terzo dei voti spettanti all'insieme dei soci, sia cooperatori che finanziatori, presenti o rappresentati in ciascuna assemblea generale; nel caso di superamento di detto limite, il voto della totalità dei soci finanziatori viene proporzionalmente ridotto fino al limite suddetto. E giusto ricordare come nel presente statuto uno degli obiettivi è stato quello di dare maggiore forza decisionale al Supporters Trust Sogno Cavese, proprio per concretizzare l’idea di partecipazione secondo la quale i tifosi debbano contribuire attivamente alle decisioni della società in modo da avere anche un peso decisionale maggiore rispetto alle altre componenti della cooperativa. Come visto nelle precedenti parti della rubrica solo gli associati di Sogno Cavese possono essere soci cooperatori e quindi avere un peso decisionale maggiore in assemblea.

Soci finanziatori

La cooperativa può emettere, con deliberazione dell'assemblea straordinaria, strumenti finanziari che attribuiscono ai relativi sottoscrittori, persone fisiche o giuridiche, la qualifica di soci finanziatori. Sono previste due categorie di soci finanziatori: i soci sponsor e i soci istituzionali. Sono soci sponsor gli imprenditori (sia d'impresa sociale sia d'impresa economica, commerciale o produttiva, individuali o collettivi, quali associazioni in partecipazione, società, consorzi, associazioni temporanee di imprese, ecc.) e liberi professionisti i quali, oltre che contribuire al  capitale per acquisire la qualità di soci finanziatori, sottoscrivano con la cooperativa contratti volti alla promozione, tramite l'attività svolta dalla cooperativa, dell'immagine e/o dei prodotti e/o dei servizi della rispettiva attività di impresa o professionale a fronte del versamento di un corrispettivo in denaro o in natura (inclusa la prestazione di servizi). Sono soci istituzionali i soggetti (persone fisiche, persone giuridiche o enti collettivi, anche privo di personalità giuridica) che partecipano esclusivamente al capitale per acquisire la qualità di soci finanziatori.

In questa seconda parte della rubrica sarà illustrata a grandi linee la struttura della Cooperativa e in che modo l’associazione Sogno Cavese si integra in essa.

 tabella spiegazione categorie soci

Dall’immagine è possibile notare come i Soci della Cooperativa si dividano in Soci cooperatori e Soci finanziatori con quest’ultimi che si suddividono  in due sottocategorie: Soci finanziatori istituzionali e Soci finanziatori sponsor.  Sogno Cavese, invece,  dispone di un proprio Statuto che ne disciplina la struttura organizzativa e le prerogative dei suoi associati. Di seguito le due tipologie di soci:

  • Soci Cooperatori. Possono diventare Soci Cooperatori le persone fisiche, maggiorenni e legalmente capaci di agire che siano associati dell’Associazione di Promozione Sociale "SOGNO CAVESE". I Soci Cooperatori contribuiscono al perseguimento degli scopi e dell’oggetto sociale, beneficiando scambio mutualistico avendo le attitudini e le competenze necessarie per collaborare al raggiungimento dei fini sociali. In sostanza, qualsiasi associato di Sogno Cavese può diventare Socio Cooperatore di Cava United acquisendo una singola azione dal valore nominale di 25 euro. Il Socio Cooperatore inoltre, è tenuto a versare il contributo di funzionamento che per l’anno 2014/2015 stabilito dall’Assemblea dei Soci in € 100,00.
  • Soci finanziatori istituzionaliSono Soci Istituzionali i soggetti (persone fisiche, persone giuridiche o enti collettivi, anche privi di personalità giuridica) che effettuano esclusivamente i conferimenti a capitale per acquisire la qualità di soci finanziatori.
  • Soci finanziatori sponsor . Sono Soci Sponsor gli imprenditori (sia d'impresa sociale sia d'impresa economica, commerciale o produttiva, individuali o collettivi, quali associazioni in partecipazione, società, consorzi, associazioni temporanee di imprese, ecc.) e liberi professionisti i quali, oltre ad effettuare i conferimenti a capitale per acquisire la qualità di soci finanziatori sottoscrivano con la cooperativa contratti volti alla promozione, tramite l'attività svolta dalla cooperativa, dell'immagine e/o dei prodotti e/o dei servizi della rispettiva attività di impresa o professionale a fronte del versamento di un corrispettivo in denaro o in natura (inclusa la prestazione di servizi).

Soci Cooperatori 

Possono essere soci cooperatori le persone fisiche che siano maggiori di età e legalmente capaci di agire, che siano associati all’Associazione di Promozione Sociale "SOGNO CAVESE", che intendano, tramite l’acquisizione della qualità di socio cooperatore, contribuire al perseguimento degli scopi e dell’oggetto sociale e cosi beneficiare dello scambio mutualistico e che abbiano le attitudini e le competenze necessarie per collaborare al raggiungimento dei fini sociali. I soci cooperatori concorrono alla gestione della cooperativa contribuendo alla formazione degli organi sociali, partecipano alla elaborazione di programmi di sviluppo e alle decisioni concernenti le scelte strategiche, contribuiscono alla formazione del capitale sociale e del patrimonio della cooperativa e partecipano al rischio d'impresa.

coreografia di inizio campionato

"Cava United Football Club Società Cooperativa Sportiva Dilettantistica per azioni" viene costituita il 10 luglio 2014 in un’assemblea presieduta da 21 persone, tutte facenti parte dell’associazione di promozione sociale Sogno Cavese. Cava United può essere definito il primo Community Club  italiano strutturato con una specifica forma giuridica, proprio con l’obiettivo di garantire che la società sportiva venga gestita in maniera democratica da tutte le persone ( i soci ) che si identificano nel suo statuto. La società di calcio ( il Club ) e l’insieme di tifosi, calciatori, imprenditori, sponsor ed enti pubblici ( la Community ) sono due facce della stessa medaglia, unite da quei principi, ideali e valori che insieme vogliono diffondere, non solo nel mondo del calcio ma nell’intera società. La cooperativa non ha scopo di lucro e si propone di perseguire gli ideali del motto "IL CALCIO È DELLA GENTE!", ossia la promozione, diffusione e valorizzazione di un nuovo modo di intendere il calcio, come sport, fondato sui principi della lealtà, trasparenza, sportività, onestà, correttezza e inclusività, principi condivisibili ed estensibili a tutti gli sport e ai diversi ambiti della vita sociale.

Breaking News:

Cava United
Rubriche
Il Calcio è della Gente
Modulistica

Share This

Follow Us

Uno di Noi, Uno in più!