Wednesday, 19th 12 2018
08:17:23

Abbiamo 22 visitatori e nessun utente online

  • Facebook Page: 526695580737775
  • Twitter: ilcalciolagente
  • YouTube: IlCalcioedellaGente
Sei qui:
Domenica, 26 Febbraio 2017 20:49

E' pareggio nel derby con il Cava 2000

Vota questo articolo
(2 Voti)

Clima da derby e terreno pesante per l’abbondante pioggia risultano elementi indigesti per il Cava United.

Il team di mister Senatore non va oltre lo zero a zero contro il fanalino di coda Cava 2000, protagonista di una prestazione tutta cuore e carattere.

Il terreno di gioco pesante e l’attenta fase difensiva avversaria nel primo tempo, rappresentano un ostacolo insormontabile per lo United; poche le trame di gioco efficaci, inutili i tentativi di innescare la velocità e la tecnica dei due laterali Salsano e Murolo.

Scarse le emozioni nel primo tempo: una buona occasione per Sica, liberato da un buon passaggio filtrante, ma la conclusione del centrocampista termina alta sulla traversa.

Il Cava 2000 mette in campo tutta la sua esperienza per sopperire al netto divario tecnico e ci riesce benissimo, terminando il primo tempo senza subire reti.

Nella ripresa la musica non cambia nei primi venti minuti; la più ghiotta occasione da rete è proprio per il Cava 2000, che con una bella iniziativa del suo attaccante di sinistra sfiora il vantaggio.

Mister Senatore avverte il disagio dei suoi, inserisce Mosca al posto di Ferrara e la sostituzione dà i suoi primi frutti, con il neo entrato attaccante che sfiora il gol in due occasioni, ben lanciato dalla retrovie.

L’ultima parte dell’incontro è la più divertente, finalmente i cuori si riscaldano, il forcing del Cava United diventa martellante, complice anche il naturale calo fisico del Cava 2000.

Il forcing tutto cuore e carattere, supportato anche dall’ottimo inserimento dell’under Adinolfi (subentrato a Murolo), crea qualche pericolo all’attenta difesa avversaria con Salsano e Mosca.

Il gol sembra nell’aria, ma le speranze degli infreddoliti supporters biancoblu non vengono ripagate; il triplice fischio del direttore di gara sancisce uno zero a zero che lascia un po’ di amaro in bocca.

Note positive per il Cava United sono la difesa, che porta a quattro le gare senza subire reti e la serie consecutiva di risultati utili, ma resta un po' di delusione per un’occasione sprecata contro un avversario volitivo, ma nettamente inferiore sul piano tecnico.

Il campionato è ancora lungo e nessun obiettivo è precluso; pertanto tutti insieme “appassionatamente” e con gli occhi di tigre per il prossimo impegno casalingo con la capolista Frazioni Unite di Fisciano, che ne siamo certi, troverà pane per i suoi denti.

 

Letto 841 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.