Thursday, 18th 10 2018
02:59:12

Abbiamo 19 visitatori e nessun utente online

  • Facebook Page: 526695580737775
  • Twitter: ilcalciolagente
  • YouTube: IlCalcioedellaGente
Sei qui:
Domenica, 12 Marzo 2017 21:23

Tre punti contro la malasorte per il Cava United a Prepezzano

Vota questo articolo
(1 Vota)

Il Cava United ritorna alla vittoria dopo due pareggi consecutivi, al termine di una gara spigolosa che non ha offerto un grande spettacolo al numeroso pubblico accorso al moderno ed accogliente campo sportivo “ G. Giannattasio” di Prepezzano.

La vittoria “more solito“ è stata sofferta anche se meritata; il cuore e la carica agonistica dei locali non è bastata per fronteggiare la superiorità tecnica dei ragazzi di mister Senatore.

A metà primo tempo una bella giocata di Lambiase, migliore in campo dei suoi, permette a Murolo di liberare l’esterno offensivo Salsano sotto porta, ma il volitivo attaccante cavese non riesce a capitalizzare il buon assist ricevuto.

La prima frazione di gara, nonostante il netto predominio territoriale degli ospiti, sembra avviata a chiudersi senza l’emozione di un goal, ma proprio all’ultimo minuto un ingenuo fallo di un difensore picentino, induce l’arbitro a decretare il penalty per il team metelliano.

Impeccabile l’esecuzione di Murolo, che spiazza il portiere avversario e libera la gioia dei supporters cavesi al seguito.

I primi minuti della ripresa confermano la volontà degli ospiti di chiudere i conti e mettere al sicuro il risultato, il controllo del gioco è decisamente in mano al Cava United, la Prepezzanese arranca e  arretra il suo baricentro.

Al decimo il meritato raddoppio ospite; un’incisiva ed efficace azione in area picentina, causa un netto fallo di mano di un difensore locale.

Il direttore di gara ravvisa prontamente il fallo e decreta il giusto secondo rigore per il Cava United.

Stavolta è il centravanti Ferrara a realizzare con un tiro centrale e potente,  intuito ma non trattenuto dall’estremo difensore avversario.

La partita sembra a questo punto  indirizzarsi verso una tranquilla vittoria ospite, ma la condotta di gara dei biancoblu cala di ritmo e intensità agonistica, mentre la Prepezzanese comincia timidamente ad affacciarsi nella meta campo avversaria.

I velleitari tentativi dei locali sono premiati dalla concessione di un dubbio rigore a metà ripresa, neutralizzato dall’ottimo Ragone.

L’estremo difensore cavese paga a caro prezzo la prodezza, riportando un serio infortunio alla spalla che lo costringe a lasciare il campo in barella, sostituito dal giovanissimo Lazzarini. Dall’ospedale si saprà poi di una brutta lussazione alla spalla sinistra.

La  lunga interruzione, causata dall’incidente sembra giovare alla Prepezzanese; cresce, infatti, la determinazione dei picentini e dopo pochi minuti i loro sforzi vengono premiati da una rete di testa,  conseguente ad una punizione dalla trequarti di campo.

La partita si riapre e gli ultimi quindici minuti di gara sono di sofferenza pura per la torcida biancblu; l’under 17 Lazzarini riesce ad evitare in due occasioni il pareggio dei locali, mentre Salsano sciupa in malo modo la possibilità di chiudere definitivamente la gara con una conclusione debole in area.

Arriva finalmente, dopo un consistente recupero, il sospiratissimo e atteso triplice fischio che sancisce  la conquista di tre meritati e importantissimi punti per la classifica.

Continua la serie positiva dei metelliani (siamo a cinque turni di imbattibilità), ma purtroppo anche la serie degli infortuni che stanno oltremodo penalizzando l’andamento del campionato (arrivano a 10 con la gara di oggi gli infortunati); evidentemente ”lassù qualcuno non ci ama“ ( contrariamente al pensiero del grande Rocky Marciano a cui era dedicato il famosissimo film), ma nessun problema e nessun scoramento, il cuore, la determinazione e la voglia di lottare di tutto il team, ne siamo certi, sapranno sconfiggere  la malasorte e il destino avverso.

Il prossimo impegno è di quelli importanti, derby con la forte  e ostica compagine vietrese: occhi di tigre e nervi saldi……..

AD MAIORA SEMPER………

Letto 859 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.