Monday, 15th 07 2019
22:21:14

Abbiamo 44 visitatori e nessun utente online

  • Facebook Page: 526695580737775
  • Twitter: ilcalciolagente
  • YouTube: IlCalcioedellaGente
Sei qui:

immagini da pregiato, prima giornata di ritorno

“In campo e sugli spalti noi siamo uno squadron, ooooo Cava United, lotta e segna, vinci per noi!!!”. Queste le parole del nuovo coro della “Doce”, che per l’ennesima volta dimostra davvero di non perdere mai, anche quando i giocatori in campo non riescono né a dare il meglio, né a portare punti a casa. Finisce 1 a 0 per l’Inter Sant’Anna. Brutta partita sotto ogni punto di vista per gli uomini di Sabbarese, apparsi per la prima volta poco grintosi e decisi di vincere la partita, atteggiamento alquanto inspiegabile, poiché il match della giornata trattavasi di un derby molto atteso da ambo le parti. Ottima prova invece dei padroni di casa che riescono a sfruttare l’esperienza dei propri uomini giocando una partita di rimessa caratterizzata da un grande solidità difensiva e dal cinismo del proprio centravanti Scarpetta, un tiro in porta ed un gol per lui.

Pubblicato in Articoli Cava United

il bomber ieri ha realizzato una tripletta a Gaiano

Ci sono delle partite in cui il campo diventa un’arena con ventidue gladiatori. Ci sono della partite in cui ogni contrasto diventa una questione di onore. Ci sono delle partite, che in un modo o nell’altro, entrano nella storia di una squadra. Esistono dei momenti durante l’arco di un campionato in cui nella situazione  più ostica che mai, ci si guardi tutti in faccia e sorridendo, carichi di adrenalina, si pensa: “Grazie fratelli, io sono tranquillo grazie a voi, prendiamoci questi 3 punti”. In sintesi, Gaiano - Cava United.

Pubblicato in Articoli Cava United

Cava United San Michele Rufoli a San Pietro

“VAMOS  A GANAR “ è stato il motto che ha accompagnato il CAVA UNITED durante tutta la settimana . “SAREMO CON VOI , PER SEMPRE CON VOI” è invece un verso di uno dei cori più belli dei supporters di casa. Beh, dopo la partita di oggi,  possiamo ammettere che le parole sono subito state tramutate in fatti, sia da parte dei giocatori sia da parte degli splendidi e onnipresenti tifosi metelliani. Grande e importante vittoria per gli uomini di mister Sabbarese che in una giornata caratterizzata dal mal tempo si sono imposti per cinque reti a zero sui rivali del San Michele Rufoli. Confermata dunque “la legge del Comunale di San Pietro”, dove la compagine metelliana non ha mai perso e soprattutto non ha mai incassato una sola rete.

Pubblicato in Articoli Cava United
Mercoledì, 04 Febbraio 2015 13:26

Sogno United: insieme si può!

“Y vamos no podemos perder, y vamos que tenes que ganar, daria la vida por un campeonato, una vuelta mas!” Sono i versi finali di uno dei cori più celebri e famosi della “12”, storica tifoseria del Boca Juniors, tra le più calde del Sud America.

la curva del Boca Juniors

“No podemos perder”. Bisognava vincere e il CAVA UNITED di mister Sabbarese ha dimostrato ancora una volta sul campo di esserci dominando il match con il Partizan Salerno e mantendo cosi invariato il distacco dalla capolista Pro Casolla vincente contro il San Marzano, dunque vetta distante ancora 5 lunghezze. Cinque come il filotto terribile di partite che si appresta ad affrontare la compagine metelliana che si ritroverà di fronte in ordine San Michele Rufoli, Angels Episcopio, Gaiano, Inter Sant’Anna e, “dulcis in fundo”, Pro Casolla per un Sabato da leoni. Mister Sabbarese spera al più presto di recuperare Coppola, assente nell’ultima trasferta, Toscano rientra a pieno ritmo mentre cattive nuove per la stella Senatore, il quale sarà assente per un po’ di tempo in seguito alla frattura riportata alla mano: a lui i nostri migliori auguri. Se da un lato l’infermeria non dà di certo buone notizie dall’altro è arrivato un segnale più che importante, infatti è quasi tutto pronto per l’inaugurazione della prima sede ufficiale che rappresenterà il luogo di ritrovo di giocatori, allenatore, tattici, dirigenti e tifosi tutti: finalmente la famiglia CAVA UNITED avrà la sua casa, la “12”(doce). Lunedì 2 febbraio 2015 la prima riunione ufficiale alla quale hanno preso parte non solo i soci fondatori, ma i dirigenti tutti e una gran parte di calciatori e tifosi; ognuno ha espresso le proprie idee sui vari punti di discussione all’ordine del giorno, tutti hanno avuto la possibilità di obiettare o di fare nuove proposte, tutti insieme si è giunti alle prime conclusioni. Perché si sa, da queste parti IL CALCIO non è degli imprenditori evasori o delle cordate di azionisti Indonesiani, qui “il calcio è della gente” ed i tifosi, cosi come i giocatori hanno la stessa voce in capitolo della dirigenza e se qualcuno aveva qualche dubbio sulla nascita di un vero COMMUNITY CLUB possiamo dire con fermezza che il CAVA UNITED,  unitamente all’associazione SOGNO CAVESE, ha dato spazio ancora una volta ai fatti in luogo delle chiacchiere da bar.

Pubblicato in Articoli Cava United
Domenica, 01 Febbraio 2015 23:54

Partizan Salerno - Cava United F.C.: 2-6

tifosi Cava United a Capezzano

Il Cava United F.C. torna dalla trasferta di Capezzano con la conquista del secondo posto, grazie ad una bella vittoria sul Partizan Salerno e la concomitante sconfitta del San Marzano, che capitola in casa con il Pro Casolla ormai sempre più in fuga solitaria.

Pubblicato in Articoli Cava United
Domenica, 18 Gennaio 2015 21:04

Uno spirito da emulare

il gole del 4-0 realizzato da bomber Mosca

Nella gara odierna con il fanalino di coda San Vito Cava, era impresa difficile mettere in campo la stessa carica emotiva del vibrante match con il San Marzano di sabato scorso, ma pensare che nel calcio esistano partite facili è sempre sbagliato. Del resto, nel turno odierno, lo stesso San Marzano ha pareggiato in casa con il Gaiano perdendo due punti preziosi in graduatoria, mentre ne ha approfittato il Pro Casolla che vincendo 1-0 sul difficile campo di Vietri ha allungato in vetta.

Pubblicato in Articoli Cava United

Soci Cooperatori

Possono essere soci cooperatori le persone fisiche che siano maggiori di età e legalmente capaci di agire, che siano associati all’Associazione di Promozione Sociale "SOGNO CAVESE", che intendano, tramite l’acquisizione della qualità di socio cooperatore, contribuire al perseguimento degli scopi e dell’oggetto sociale e cosi beneficiare dello scambio mutualistico e che abbiano le attitudini e le competenze necessarie per collaborare al raggiungimento dei fini sociali. I soci cooperatori concorrono alla gestione della cooperativa contribuendo alla formazione degli organi sociali, partecipano alla elaborazione di programmi di sviluppo e alle decisioni concernenti le scelte strategiche, contribuiscono alla formazione del capitale sociale e del patrimonio della cooperativa e partecipano al rischio d'impresa.

Pubblicato in Articoli Cava United
Sabato, 10 Gennaio 2015 22:44

Lo spettacolo dei campi di periferia

La terza categoria, i campi in periferia, canto e salto sui gradoni, in campo 11 leoni.

Cantavano così i tifosi dello United sugli spalti del comunale di San Pietro, teatro oggi di una grande giornata di sport (sul serio), dove la tensione in campo e sugli spalti tagliava l’aria a fette e l’umidità caduta sulla valle metelliana era la cornice romantica della partita più importante del quinto turno del campionato provinciale di terza categoria.

la coreografia di inizio gara contro il San Marzano

Pubblicato in Articoli Cava United
Venerdì, 09 Gennaio 2015 10:55

Big match

Scrivere il primo articolo dell’anno non è mai semplice. Come tutti o quasi, anche noi abbiamo staccato la spina in occasione delle festività natalizie e al rientro alle normali attività ci apprestiamo a vivere con Cava United la prima sfida dell’anno. Tutt’altro che semplice oltretutto, visto che a Cava giunge una delle prime della classe.

il logo di Supporters in Campo

Per il Supporters Trust, con la chiusura dell’anno associativo, si prepara un altro periodo importante dal punto di vista degli impegni extra territoriali. Infatti attraverso il lavoro di Giuseppe Abbamonte, consigliere di Supporters in Campo, portiamo alla vostra conoscenza che le attività di SinC per il 2014 sono state innanzitutto incentrate sul supporto alle nascenti iniziative: tra le ultime quelle di Terracina, Monza e Padova; i gruppi aderenti sono 18 e 2 in attesa di delibera di adesione e vanno dalla serie A alla III categoria (vedasi Brutium Cosenza e Ideale Bari oltre alla nostra Cava United F.C.). E' stato inoltre un anno ricco di contatti con le istituzioni in particolare per la figura dello SLO (Supporters Liason Officer) che in Italia ha avuto attuazione solo 'sulla carta'. L'obiettivo è quello di supportare i club nella corretta individuazione della figura deputata al delicato ruolo del Responsabile alle relazioni con i tifosi e SinC ha iniziato a collaborare con le principali leghe (A e B), mentre per quanto riguarda la Lega Pro (in cui Arezzo, Ancona, Ascoli, L'Aquila, Lucchese hanno SLO che sono di provenienza dei trust) si è provveduto a creare un gruppo tra i vari SLO allo scopo di supportarsi a vicenda. (vedi ad esempio ciò' che è accaduto in occasione di Spal Ancona http://www.sosteniamolancona.it/?p=2213). Si segnala, inoltre, la partecipazione alla 4^ conferenza UEFA sulla discriminazione.

Pubblicato in Articoli Cava United
Domenica, 21 Dicembre 2014 19:01

Pokerissimo Cava United

l'esultanza di Andrea Polacco per il suo primo gol con il Cava United.

SAN LORENZO PIZZOLANO: Sessa G., Del Regno P., Ianniello G., Sessa, Guariniello, Napoli, Bergamo L., Bergamo M., Toscano, Sica, Napoli. All. Antonio Citro

A disposizione De Chiara, Guariniello E., Landi G., Citro, Guariniello L., Del Regno G., Landi A.   

CAVA UNITED: Ragone, Ascione A., Mannara, Carotenuto, Milite, Ascione D., Coppola, Polacco, Mosca, Senatore, Salsano.             All. Sabbarese

A disposizione: Caso, Melchionda, Di Martino, Sica, Ferrara, Laudato, Murolo.

MARCATORI:  Salsano, Polacco, Ascione A., Senatore, Ferrara  (Cava United F.C.)


Facile vittoria per i ragazzi di mister Sabbarese che con un sonoro 5 a 0 battono, al comunale "Pasquale Vittoria" di Fisciano, il San Lorenzo Pizzolano. Di fronte ad una cinquantina di spettatori, circa 20 provenienti da Cava, si è svolta una partita divertente e leale, condizionata solo dal forte vento.

Pubblicato in Articoli Cava United
Pagina 4 di 8