Sunday, 27th 05 2018
15:50:55

Abbiamo 33 visitatori e nessun utente online

Header
  • Facebook Page: 526695580737775
  • Twitter: ilcalciolagente
  • YouTube: IlCalcioedellaGente
Sei qui:
Stampa
Email
Valutazione attuale:  / 2
ScarsoOttimo 

la squadra dei Filangieri si carica prima della gara

E' trascorsa una settimana dall'inaugurazione del campionato amatoriale "Quando gli scarpini erano neri" - 2^ Edizione.

Stasera, infatti, comincia già la seconda giornata e possiamo dire sin da ora che l'edizione di quest'anno si preannuncia ancora più seguita rispetto alla precedente.

C'è grande entusiasmo tra i partecipanti e noi dell'organizzazione lo percepiamo anche dalla semplice richiesta della foto sulla piattaforma con cui gestiamo il campionato oppure dalla voglia di rinforzare le rose dell'anno precedente oppure ancora dall'ingresso di formazioni nuove, ma dal passato calcistico di spessore come la formazione del Centro Storico.

Nel salutare tutte le squadre della passata edizione che ci hanno dato fiducia anche quest'anno, corre l'obbligo dare il benvenuto ai già citati ragazzi del Centro Storico, alla formazione del gruppo trombonieri Filangieri, alla squadra composta da colleghi di lavoro della New Team, agli amici del Ciak Cafè ed ai ragazzi della non vicinissima San Giuseppe Vesuviano del Principe Caracciolo.

La prima giornata ha visto già delle sorprese e delle conferme per quanto riguarda i risultati, ma è nostro compito sottolineare l'importanza fondamentale della partecipazione attiva e contestazione dei tifosi della Domenica Sprintcollaborativa al campionato. C'è un inverno da affrontare e, quindi, il risultato è importante ma viene dopo lo stare insieme, così come fanno gli splendidi tifosi della Domenica Sprint che sono già in contestazione con la proprietà per il cambio allenatore: allenatore che vince non si cambia.

Come al solito noi saremo al vostro fianco, qualcuno di noi lo vedrete sugli spalti e qualcun'altro in campo a giocare con voi.

Vogliamo divertirci con i pronostici?

Preferiamo di no, anche perchè la coppa più importante per noi resta la coppa disciplina "Antonio Nola" da strappare alla "Cooperativa Sociale La Fenice".

Buon campionato a tutti.

Share